Biblioteca elettronica gratuita

La divina interferenza. La critica dei poeti nel Novecento - Chiara Fenoglio

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 11/11/2015
DIMENSIONE DEL FILE: 8,71
ISBN: 9788861651654
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Chiara Fenoglio

Divertiti a leggere La divina interferenza. La critica dei poeti nel Novecento Chiara Fenoglio libri epub gratuitamente

Descrizione:

"La divina interferenza" è un'area di intersezione e sovrapposizione tra i campi del poetico e del saggistico, è il campo di tensione dove il poeta, rifiutando il pregiudizio della sua autoreferenzialità e ancillarità rispetto all'azione e alla teoresi, si appropria delle armi della critica e le sfrutta per segnare un percorso impuro, aperto e non metodico. I poeti del secolo scorso erano tanto certi di questa verità da non sentire neppure la necessità di argomentarla: Ungaretti, Montale, Pasolini, Zanzotto, Fortini, Giudici e Sereni sapevano perfettamente che i loro scritti critici fornivano le coordinate per la lettura dei versi e che le loro poesie erano già di fatto degli atti critici. Sapevano cioè che la poesia viaggia con un bagaglio pesante, che è animata da una tensione a pensare se stessa, cioè a porsi in relazione contemporaneamente con il passato (la tradizione) e il presente (la propria ricaduta morale e umana). Sapevano, altresì, che la critica è una sorta di arrière-pays della poesia, il suo orizzonte interiore, in assenza del quale diventa sterile discutere del ruolo dell'intellettuale nella società. Oggi la situazione pare nettamente mutata, e forse la marginalizzazione e deresponsabilizzazione del poetico ha a che fare proprio con un divorzio, con la deriva della poesia rispetto all'impulso critico e autocritico.

...a o obliterata al tempo dell'infinito intrattenimento come della clausura narcisistica, oggi ci riporta lo studio di Chiara Fenoglio, La divina interferenza La critica dei poeti nel Novecento (Gaffi editore, pp ... La filosofia nel nuovo esame di Stato. Con espansione ... ... . 350, euro 20,00), un libro che ha insieme i caratteri della necessità, perché occupa un campo abbandonato, e della limpidezza analitica, perché è scritto in ... Consigli di lettura: Giorgio Caproni, "Sulla poesia", ItaloSvevo, 2016; Chiara Fenoglio, "La divina interferenza. La critica dei poeti nel Novecento", Gaffi, 2015; Roberto Mosena, "La letteratura al registratore. Il fondo di poesia Pietro Tordi", Universitalia, 2015; Massimo Onofri, "La ragione in contumacia. A ripensarl ... La divina interferenza. La critica dei poeti nel Novecento ... ... . La critica dei poeti nel Novecento", Gaffi, 2015; Roberto Mosena, "La letteratura al registratore. Il fondo di poesia Pietro Tordi", Universitalia, 2015; Massimo Onofri, "La ragione in contumacia. A ripensarla per intero, con poche eccezioni, la critica dantesca del XIX secolo è impressionistica, positivistica, lontana dal centro ideale e ideologico del poema, dalla sua smisurata esattezza e complessità.Dante, di fatto, è uno scrittore medioevale del Novecento. Leopardi e l'apologetica cristiana dei secoli XVIII e XIX (Premio Tarquinia-Cardarelli opera prima di critica letteraria) e La divina interferenza. La critica dei poeti nel Novecento. Collabora con la casa editrice Mondadori per la preparazione di una storia della letteratura ad uso dei licei diretta dal professor Stefano Prandi (capitoli relativi a Leopardi e Manzoni). Le stagioni dei poeti. Agenda 2016, Libro. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Il Castello, collana Libri regalo, data pubblicazione luglio 2015, 9788865207062....