Le fonti di Bion

Nuno Torres

Responsive image
PREZZO
GRATIS
AUTORE
Nuno Torres
DATA
01/05/2018
ISBN
9788826320106
LINGUA
ITALIANO
DIMENSIONE DEL FILE
11,30 MB
FORMATO
FB2 EPUB PDF

DESCRIZIONE LIBRO

...del mistico, dell'artista e dello scienziato, come ... Le Fonti - Chi siamo ... ... 3) Bion ritiene che le « ansie primitive di relazione con oggetti parziali siano le fonti principali di ogni comportamento di gruppo » e più specificamente che « gli assunti di base siano formazioni secondarie a una scena primaria estremamente primitiva che si svolge a livello di oggetti parziali Fonti di Bion A cura di R.D.Hinshelwood e N.Torres - Borla 2015 Lo stile con il quale esponiam ... Le Fonti Di Bion - Torres Nuno | Libro Borla 01/2018 ... ... .Torres - Borla 2015 Lo stile con il quale esponiamo un pensiero è sempre diverso, e talvolta nuovo. Ma di sicuro funziona meglio quando l'incontro fra le nostre menti, di chi legge … Continua a leggere→ Naturalmente qui non si vuole affermare che "il gruppo" sia un "sintomo" sostitutivo della madre tout-court, ma semplicemente si vuole mettere in evidenza come si tratti più di un "processo evolutivo" avente le sue origini in ciò che Bion (1961) definisce "ansie primitive di relazione con oggetti parziali" che sarebbero "le fonti principali di ogni comportamento di gruppo". Fonti di Bion A cura di R.D.Hinshelwood e N.Torres - Borla 2015 Lo stile con il quale esponiamo un pensiero è sempre diverso, e talvolta nuovo. Ma di sicuro funziona meglio quando l'incontro fra le nostre menti, di chi legge … Continua a leggere → Bion ha utilizzato la metafora del processo digestivo per chiarire la sua concezione del pensiero, della Rêverie e della "funzione alfa". Bion ipotizza un'analogia tra il latte fornito dal seno materno e l'esperienza emotiva di amore associata alla soddisfazione del bisogno di cibo. Bion distingue tra 2 tipi di gruppo (non sono entità differenti, ma la distinzione è da intendere come due diversi livelli di funzionamento dei gruppi) • Gruppo di lavoro (W): è un gruppo in cui domina il processo secondario --> il gruppo di lavoro ha un obiettivo razionale (esempio: per una classe universitaria l'obiettivo razionale è l'apprendimento di una serie di teorie) A cura di Alessandra Pantaleone Wilfred Ruprecht Bion (1897- 1979), psicoanalista britannico, figura di spicco della ricerca psicoanalitica, è artefice di importanti elaborazioni della teoria psicodinamica della personalità, tali da istituire un filone "bioniano" della moderna psicoanalisi. Nel 1933 entra nel Tavistock Institute dove inizia a studiare le cause dell'insorgenza della ... Per illuminare le città e le reti stradali, per tenere calde la case, per far funzionare gli apparecchi tecnologici e le industrie si ha bisogno di energia. La materia prima sono le fonti energetiche, ossia ciò che la natura ci ha messo a disposizione e che noi possiamo utilizzare direttamente allo stato naturale, le fonti primarie, o che dobbiamo trasformare affinché possano essere ... Visita eBay per trovare una vasta selezione di bion. Scopri le migliori offerte, subito a casa, in tutta sicurezza. Bion usa questi termini per definire funzioni della personalità, quindi non nell'accezione ristretta in cui essi sono usati nelle scienze matematiche, infatti sia la teoria delle funzioni, che in particolare quella della funzione alfa debbono essere considerate come strumenti dell'elaborazione psicoanalitica che permettano all'analista di lavorare senza la necessità di proporre ... LE FONTI® Il nome "Le Fonti" richiama nella lingua italiana l'...