Biblioteca elettronica gratuita

Sostanze chimiche pericolose: classificazione ed etichettatura - Eva Pietrantonio

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 22/11/2010
DIMENSIONE DEL FILE: 8,39
ISBN: 9788863102840
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Eva Pietrantonio

Tutti i Eva Pietrantonio libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

I rischi, le etichette, la simbologia vecchia e nuova, la conversione di classificazione tra il sistema preesistente e quello attuale. Ecco un manuale completo studiato per tutti coloro che utilizzano prodotti chimici o che devono effettuare la valutazione del rischio chimico o cancerogeno. Il manuale non vuole essere un testo esaustivo dell'etichettatura delle sostanze e dei preparati pericolosi, quanto una guida applicativa che agevoli la valutazione del rischio chimico, la gestione e il rispetto di tutti gli adempimenti previsti dalle norme. Il testo consente di interpretare correttamente l'etichettatura di sostanze e miscele classificate sia attraverso il sistema della direttiva 67/548/CEE che con il nuovo Regolamento 1272/2008 (CLP). L'etichettatura, è il modo più semplice, immediato ed intuitivo per riconoscere le sostanze pericolose utilizzate e le loro proprietà. Negli ultimi anni le norme di classificazione ed etichettatura delle sostanze e preparati (miscele) pericolose si sono modificate giungendo al recepimento di due regolamenti europei il REACH e il Regolamento 1272/2008 (CLP). Regolamenti che nascono dall'esigenza di possedere un unico sistema globale di classificazione dei prodotti e dalla necessità di ridurre fortemente i rischi chimici ambientali, sanitari e professionali dovuti alle sostanze chimiche utilizzate.

...irettiva 92/32/CEE concernente classificazione, imballaggio ed etichettatura delle sostanze pericolose" ... Classificazione, etichettatura e imballaggio delle ... ... .Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'11 marzo 1997, n. 58, S.O. Decreto legislativo del 14-3-2003 n. 65 in attuazione della direttiva 1999/45/CE e della direttiva 2001/60/CE relative alla classificazione, all'imballaggio e all ... classificazione ed un'etichettatura delle sostanze chimiche. Negli ultimi decenni, infatti, i vari Paesi hanno adottato sistemi di classificazione ed etichettatura differenti per le sostanze e le miscele chimiche pericolose, arrivando a fornire informazioni a volte contrastanti riguardo alla sicurezza e alla prevenzione dei rischi. Si basa sull'UN GHS, Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze ... Etichettatura sostanze chimiche e miscele pericolose ... ... . Si basa sull'UN GHS, Sistema mondiale armonizzato di classificazione ed etichettatura delle sostanze chimiche delle Nazioni Unite. Ha sostituito le disposizioni della direttiva sulle sostanze pericolose 67/548/CEE (DSD) e la direttiva sui preparati pericolosi 1999/45/CE (DPD) del 1° giugno 2015. L'etichettatura, è il modo più semplice, immediato ed intuitivo per riconoscere le sostanze pericolose utilizzate e le loro proprietà. Negli ultimi anni le norme di classificazione ed etichettatura delle sostanze e preparati (miscele) pericolose si sono modificate giungendo al recepimento di due regolamenti europei il REACH e il Regolamento 1272/2008 (CLP). Agenti chimici pericolosi -agenti chimici classificati come sostanze pericolose ai sensi del d.lvo 3 febbraio 1997, n° 52 e successive modificazioni; -agenti chimici classificati come preparati pericolosi ai sensi del d.lvo 14 marzo 2003, n° 65 e successive modificazioni; Questi agenti devono essere dotati dell'etichetta e della...