Biblioteca elettronica gratuita

Il cavallo e l'uomo - J. De Grossi Mazzorin

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 01/01/2006
DIMENSIONE DEL FILE: 7,20
ISBN: 9788878143173
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: J. De Grossi Mazzorin

Tutti i J. De Grossi Mazzorin libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

...dicato al cavallo, dalla sua origine alla domesticazione, all'utilizzazione nella caccia, la guerra e l'attività agricola e il trasporto di merci e persone, articolato in schede-guida alla visita, precedute da brevi capitoli introduttivi relativi all'allestimento del museo e ... Il cavallo e l'uomo, una relazione infinita. Esperienze di ... ... ... Scoprite il mondo equestre su GreenStyle grazie agli approfondimenti sulle razze dei cavalli, sulla loro indole e sul loro rapporto con l'uomo. "Il cavallo e l'uomo" è un centro di equitazione che fa della filosofia della gestione naturalizzata e del barefoot, i presupposti del benessere equino. I cavalli vivono per la maggior parte della giornata in branco ed in paddock che garantiscono la soddisfazione delle prin ... IL CAVALLO E L'UOMO - Maria Lucia Galli - Equitare Edizioni ... . "Il cavallo e l'uomo" è un centro di equitazione che fa della filosofia della gestione naturalizzata e del barefoot, i presupposti del benessere equino. I cavalli vivono per la maggior parte della giornata in branco ed in paddock che garantiscono la soddisfazione delle principali esigenze fisiche e psichiche della specie. Un cavallo per amico Corre, salta, nuota, trasporta carichi: è il cavallo. In realtà però ama anche il relax e l'ozio. Ed è molto amichevole con l'uomo. Il Museo Civico "Gustavo VI Adolfo di Svezia" comprende una sezione tematica dal titolo "Il cavallo e l'uomo" che nasce dalla necessità di documentare un insieme di relazioni complesse altrimenti destinate all'oblio, con lo scopo di far conoscere, salvaguardare e rivitalizzare il rapporto uomo-cavallo in un territorio fortemente caratterizzato dalla presenza di questo nobile animale. Il cavallo e l'uomo hanno un rapporto antichissimo. Da sempre il destriero ha accompagnato il cavaliere nella sua evoluzione. Addomesticandolo, l'uomo ne ha fatto un animale da lavoro, un mezzo di trasporto, uno strumento di conquiste. Sino ad arrivare ai giorni nostri, in cui il cavallo è utilizzato quasi esclusivamente per la pratica ... Così l'uomo è arrivato a selezionare le 300 razze di oggi, e a gestire i comportamenti del cavallo. Per esempio i cavalli da guerra un tempo e quelli della Polizia oggi vengono abituati a rumori forti e a gesti tipici di situazioni di scontro, in modo che non si spaventino. L'interazione uomo-cavallo e il conseguente legame che ne deriva: di natura fisica e psicologica, è tale in questo binomio, da stimolare in entrambi l'apprendimento. Per potersi relazionare al cavallo, l'uomo, deve potenziare e coscientizzare la propria sensorialità, sviluppando una spiccata acutezza nel decifrare i molti segnali trasmissibili, utilizzati dall'animale, come ......