Biblioteca elettronica gratuita

Roma/amoR. Memoria, racconto, speranza - Paolo Portoghesi

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 29/08/2019
DIMENSIONE DEL FILE: 5,38
ISBN: 9788829700950
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Paolo Portoghesi

Divertiti a leggere Roma/amoR. Memoria, racconto, speranza Paolo Portoghesi libri epub gratuitamente

Descrizione:

«Sembro provare odio», ha scritto Pasolini parlando di Roma, «e invece scrivo dei versi pieni di puntuale amore». E sulla scia di questo sentimento che Paolo Portoghesi ricostruisce il suo rapporto con la città eterna, scegliendo non a caso di includere nel titolo «Amor», palindromo di Roma e ritenuto per molto tempo il nome segreto della città. «Gettare un sasso nello stagno», scrive Portoghesi, «è sempre stato per me un gesto familiare e liberatorio. E i cerchi concentrici che si formano sulla superficie dell'acqua sono diventati forma simbolica nella mia architettura». E quanto si realizza anche in queste pagine: gettando un sasso nello stagno della memoria, l'autore dà vita a un viaggio che si sviluppa attraverso tre fondamentali dimensioni. Quella più intima, autobiografica, dagli schizzi giovanili di piazza Navona e delle opere di Borromini, all'esperienza al fianco di Ludovico Quaroni, Carlo Aymonino, Mario Ridolfi, Giulio Carlo Argan e Bruno Zevi, fino all'insegnamento universitario, agli incarichi istituzionali e alle attività più recenti. Quella professionale, tra sconfitte e successi, con progetti rimasti tali e altri portati a termine, come la Grande Moschea, il più esteso luogo di culto islamico in Europa, a pochi passi dal cuore della cristianità. Infine la dimensione onirica di una Roma immaginata e mai realizzata. Portoghesi getta nuova luce sul passato e le molte rinascite della «città della memoria», in un bilancio utile per affrontare le sfide di un futuro che non riguarda solo Roma, ma l'intero pianeta.

...a ciascuno di noi "Fermati, e fa' memoria ... Fate memoria, guardate indietro per poter andare meglio avanti ... . Guarda indietro, guarda la strada". Quest'anno la 54ª Giornata delle Comunicazioni Sociali, cade nella domenica 24 maggio in cui la Chiesa celebra la Solennità dell'Ascensione del Signore. Una data che per l'Italia segna un momento di gioia e di speranza, perché dopo due mesi e mezzo di sospensione delle messe con la partecipazione dei fedeli, finalmente le nostre chiese vedranno … Memoria e speranza nel racconto musicale e fotografico dell'immortale band milanese. ... l'inequivocabile indicatore del gra ... Roma/amoR - Marsilio Editori ... . ... l'inequivocabile indicatore del grande amore che lo lega in maniera forte al pubblico. ... Meteo ROMA: CALDO dall'Africa in arrivo. 12 Maggio 2020. OROSCOPO DELLA SETTIMANA. Giornata della memoria - Ci sono tanti modi di ricordare, noi di Non Sprecare vogliamo segnalarvi questo: il concerto "I Violini della speranza". FIGLI DELLE STELLE Storie di amore e rivoluzione di Franszisko In un momento di calma, fra uno scontro e l'altro, c'era un tipo che voleva scrivere un cartello, aveva il pennello in mano ma era indeciso, ha scritto "cosa vogliamo?" ma non sapeva come continuare. Allor… La memoria della shoah è un'occasione per ricordare, sviluppare una coscienza collettiva, dato che si è troppo lontani nel tempo e nello spazio per capire quegli accadimenti, e trasformare le tante informazioni facilmente reperibili sull'argomento in esperienze vive, che permettano una qualche partecipazione emotiva su fatti storici che potrebbero ridursi ad un'effimera ricorrenza, ad una ... Roma di REDAZIONE 24 gen 15:31 . Non esistono storie insignificanti. ... Quando facciamo memoria dell'amore che ci ha creati e salvati, quando immettiamo amore nelle nostre storie quotidiane, quando tessiamo di misericordia le trame dei nostri giorni, allora voltiamo pagina. Storie d'Amore che non interessano a nessuno è un libro che ho iniziato a scrivere nel 2016 quando decisi di mettere insieme alcuni racconti, cronache, brani e "Sono la speranza. Sono sempre stata vicino a te e ti ho accompagnata nel tuo cammino. Spesso non ti sei accorto di me perché credevi di potercela fare da solo ma quando mi hai cercata sono sempre accorsa in tuo aiuto: ti ho indicato dove trovare le piante medicinali, ti ho guidato lungo la strada della salvezza, ti ho detto dove trovare il cibo con cui sfamarti.". E' cominciata con un momento privato al Giardino degli angeli" dei bambini non nati la prima visita del Papa al Cimitero Laurentino di Roma, seguita dalla Messa in suffragio dei fedeli defunti. Memoria, speranza, e il "navigatore" delle Beatitudine i temi dell'omelia pronunciata interamente a braccio. Giorno della Memoria 2020, le iniziative in tutta Italia: cos'è e perchè si celebra, a Domenica In le testimonianze dei sopravvissuti e di Ruth Dureghello....