Biblioteca elettronica gratuita

Il decreto ingiuntivo in ambito condominiale. Un'analisi giuridica dell'istituto passando dai doveri di una corretta contabilità dell'amministratore ai poteri del condomino di proporre opposizione - Nicolas Fiasconaro

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 23/11/2018
DIMENSIONE DEL FILE: 11,54
ISBN: 9788829553075
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Nicolas Fiasconaro

Puoi scaricare il libro Il decreto ingiuntivo in ambito condominiale. Un'analisi giuridica dell'istituto passando dai doveri di una corretta contabilità dell'amministratore ai poteri del condomino di proporre opposizione in formato pdf epub previa registrazione gratuita

Descrizione:

Lo scopo del libro è quello di guidare i condomini a conoscere i loro diritti/doveri e a pretendere una trasparente e corretta gestione contabile da parte dell'amministratore. Infatti per la piena validità del decreto ingiuntivo è necessaria la tenuta di una sana contabilità altrimenti tale atto è facilmente impugnabile dal condomino tramite opposizione.

...oporre opposizione. Il decreto ingiuntivo in ambito condominiale ... Pdf Libro Dopo la paura la speranza ... . Un'analisi giuridica dell'istituto passando dai doveri di una corretta contabilità dell'amministratore ai poteri del condomino di proporre opposizione. Alberghi. Gli hotel, le dimore di charme. Il corso di aggiornamento, tenuto dall' Avv. Francesco Chiarappa, definisce il tema del decreto ingiuntivo e il pignoramento in ambito condominiale, con argomenti e casi pratici in relazione ad alcuni aspetti legali riguardanti la gestione del condominio. Decreto ingiuntivo per il pagamento delle quote condominiali. ... Libro Il decreto ingiuntivo in ambito condominiale. Un ... ... . Decreto ingiuntivo per il pagamento delle quote condominiali. La Suprema Corte di Cassazione, con una sentenza resa a fine luglio (la n. 17014 del 20 luglio 2010), conferma quello che può dirsi il consolidato orientamento interpretativo in materia di opposizione al decreto ingiuntivo per il pagamento degli oneri condominiali. Secondo i giudici di "L'amministratore di condominio, ai sensi dell'art. 1130 c.c., deve sia erogare le spese, sia riscuotere i contributi: e non può quindi sottrarsi alla prima di tali obbligazioni con l'asserire di non avere adempiuto alla seconda, inadempimento ingiustificato, attesi i poteri conferiti all'amministratore ai sensi dell'art. 63 disp. att. c.c. di ottenere, ove occorra, decreto di ... I poteri dell'amministratore di condominio non sono assoluti: al contrario la legge tende a fare del mandatario del condominio soprattutto un esecutore della volontà assembleare. Sebbene dopo l'entrata in vigore della riforma del condominio il novero delle attribuzioni sia stato sensibilmente ampliato, il ruolo dell'amministratore resta identico: rappresentante dei condomini in relazione alle ... La Cassazione (si veda l'articolo sul Quotidiano del condominio di alcuni gioni fa) ha recentemente deciso un giudizio, tra l'altro in senso sfavorevole al ricorrente, ricordando come «la notifica di un atto indirizzato al Condominio, qualora non avvenga nelle mani dell'amministratore, può essere validamente fatta nello stabile condominiale soltanto qualora in esso si trovino locali ... Le migliori offerte per Trasparenti in Sport e Tempo Libero sul primo comparatore italiano. Tutte le informazioni che cerchi in un unico sito di fiducia. Chi cerca, Trovaprezzi! Secondo parte della giurisprudenza di merito: "La rappresentanza, non soltanto processuale, dell'amministratore del condominio è circoscritta alle attribuzioni, ai compiti ed ai poteri ... A questo punto, scattò la trappola, costituita dai principi in precedenza sanciti sempre dalle Sezioni Unite (nella sentenza del 18 dicembre 2009, n.26629), secondo cui, nel procedimento di opposizione a decreto ingiuntivo emesso per la riscossione dei contributi condominiali (ove il titolo del credito è basato sulla delibera "figlia"), il giudice deve limitarsi a verificare la ... Una volta emesso, il decreto deve essere notificato al condomino moroso entro 60 giorni; quest'ultimo nel termine di 40 giorni dalla sua ricezione potra' proporre opposizione anche se, come si e' detto prima, l'esecuzione forzata in mancanza di pagamento puo' essere iniziata anche prima della scadenza del termine per proporre opposizione. di opposizione a decreto ingiuntivo, ottenuto ai sensi dell'art. 63 disp. att. cod. civ., in relazione alla pendenza del giudizio in cui sia stata impugnata la relativa delibera condominiale, restando riservato al giudice dell'impugnazione il potere di sospendere ex art. 1137 comma secondo cod. civ. l'esecuzione della delibera....