IVA 2018

Pierluigi Rausei

Responsive image
PREZZO
GRATIS
AUTORE
Pierluigi Rausei
DATA
30/03/2018
ISBN
9788860852694
LINGUA
ITALIANO
DIMENSIONE DEL FILE
4,64 MB
FORMATO
FB2 EPUB PDF

DESCRIZIONE LIBRO

D.p.r. 26 ottobre 1972, n. 633 aggiornato fino alla G.U. n. 38 del 15 febbraio 2018 con le novità introdotte da ultimo da: l. 27 dicembre 2017, n. 105 (Legge di bilancio 2018).

...tà partecipanti alla liquidazione Iva di gruppo per: Iva dovuta o a credito da trasferire alla controllante ... Calcolo IVA ... . per i contribuenti trimestrali, cioè che liquidano l'Iva ogni trimestre, dalla liquidazione Iva annuale, il cui termine di versamento (se l'Iva risulta a debito) è il 16 marzo successivo; quindi, quanto versato a titolo di acconto Iva entro il 27 dicembre 2018 verrà defalcato dall'Iva a debito annuale, da versare, per il 2019, entro il 18 marzo 2019, dato che il 16 marzo cade di sabato. Le aliquote Iva in vigore sono fissate al 4%, 10%, 22% e in alcuni casi al 5%. Tuttavia nella vita quotidi ... FiscoOggi.it - Dichiarazioni Irpef e Iva 2018, online le ... ... . Le aliquote Iva in vigore sono fissate al 4%, 10%, 22% e in alcuni casi al 5%. Tuttavia nella vita quotidiana viene spontaneo chiedersi qual è l'aliquota Iva sul pane, sul ristorante piuttosto che sull'acquisto di un libro. Scopriamolo attraverso una lista alfabetica dei principali prodotti soggetti ad IVA. L'imposta a credito, relativa a tale cessione di beni, confluirà, previa registrazione della fattura di acquisto nel 2017, nella liquidazione IVA relativa al mese di dicembre 2017 (da eseguire il 16 gennaio 2018): dal momento che nel mese di dicembre i) i beni sono stati consegnati e ii) la fattura è stata ricevuta e registrata dal soggetto passivo cessionario. Di fatto, alla data del 24/06/2018, quindi a nemmeno due mesi dalla scadenza del termine per la presentazione, l'agenzia comunica di non aver ricevuto la dichiarazione Iva dell'anno d'imposta 2017 sebbene, dalla visualizzazione dei dati comunicati ai fini Iva (cosiddetto «spesometro»), ai sensi dell'art. 21, dl 78/2010, consultabili sul portale nella sezione «Fatture e Corrispettivi ... Mediante AFC Suisse Tax vogliamo offrirvi la possibilità di inviare il rendiconto IVA nel modo più semplice possibile. I vostri vantaggi. Trasmissione elettronica della dichiarazione IVA 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Risparmio di tempo e costi. Tracciabilità in ogni momento grazie alla cronologia dei rendiconti. IVA 2018. Fisco pratico, Libro di Claudio Clementel, Stefano Angheben. Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Sintesi, collana I manuali del fisco pratico, brossura, data pubblicazione gennaio 2018, 9788897170426. Scadenza Dichiarazione Iva 2018. La presentazione della Dichiarazione IVA relativa all'anno 2017 doveva essere effettuata nel periodo compreso tra il 1 febbraio e il 30 aprile 2018. Oltre tale data, era possibile presentare la dichiarazione entro 90 giorni dalla scadenza del termine, previa applicazione della sanzione da ravvedimento operoso. Il credito IVA maturato al 31 dicembre 2017 può essere utilizzato in compensazione con altre imposte e contributi (compensazione 'orizzontale' o 'esterna'), già a decorrere dalla scadenza del 16 ... Per coloro che erano già in attività e che precedentemente applicavano un regime ordinario ai fini IVA, vi sono alcuni accorgimenti da osservare nella compilazione della Dichiarazione Annuale IVA per l'anno 2018, in scadenza il 30 aprile 2019 e che rappresenta l'ultima dichiarazione IVA da presentare, essendo il regime forfettario caratterizzato dall'assenza di tale adempimento....