La civiltà sul Nilo. Storia e cultura dell'antico Egitto

Giorgio Spina

Responsive image
PREZZO
GRATIS
AUTORE
Giorgio Spina
DATA
09/05/2008
ISBN
9788871729220
LINGUA
ITALIANO
DIMENSIONE DEL FILE
4,73 MB
FORMATO
FB2 EPUB PDF

DESCRIZIONE LIBRO

Per lunghi millenni si affacciarono lungo le rive del Nilo popolazioni che, abbandonando col tempo il nomadismo tribale, divennero stanziali, dedite all'agricoltura e alla pastorizia. Ben prima del 3.000 a.C. un potere centrale, unificando le genti dell'alto e del basso Egitto diede loro una struttura politica e amministrativa. Cominciò allora la storia delle dinastie faraoniche il cui succedersi segnò gli eventi di una civiltà nei suoi fasti e nelle sue epoche buie, dalle conquiste territoriali alla prosperità economica, allo sfruttamento di floride risorse agricole e minerarie, allo sviluppo delle arti, della medicina, della statuaria, dell'edilizia monumentale. Soggetto a funeste epocali invasioni, l'Egitto faraonico giunse al suo apogeo nel volere di ferrei sovrani come Sesostri I, Thutmosi III, Amenhotep III, Ramses II. Popolo dotato di profonda spiritualità, nel percorso del suo pittoresco politeismo accese lo sprazzo luminoso di un presago monoteismo che nella visione di Mosè si irradiò sul popolo di Israele e sulla futura umanità.

...critto da Giorgio Spina pubblicato da De Ferrari nella collana Sestante La storia dell'antico Egitto (o Storia egizia), ovvero della civiltà dell'Africa settentrionale sviluppatasi lungo le rive del fiume Nilo a partire dalle cateratte, a sud ed al confine con l'attuale Sudan), alla foce, a delta, nel Mar Mediterraneo, per un'estensione complessiva di circa 1000 km, copre complessivamente circa 4000 anni ... Antico Egitto - Storia (2) ... .. L'individuazione di un periodo storico definito e di date ... Civiltà egiziana Appunto di storia sull' Egitto, della cultura, della religione. delle dinastie, dell'organizzazione delle città e del declino La storia dell'antico Egitto si divide in varie fasi. Nei tempi più antichi c'erano due regni: il regno del Basso Egitto, con capitale Menfi, e il regno dell'Alto Egitto, con capitale Tebe. Antico ... Cultura dell'antico Egitto - STORIA E REALTA' - HISTORY ... ... .. L'individuazione di un periodo storico definito e di date ... Civiltà egiziana Appunto di storia sull' Egitto, della cultura, della religione. delle dinastie, dell'organizzazione delle città e del declino La storia dell'antico Egitto si divide in varie fasi. Nei tempi più antichi c'erano due regni: il regno del Basso Egitto, con capitale Menfi, e il regno dell'Alto Egitto, con capitale Tebe. Antico Egitto. Arte, storia e civiltà è un libro di Valeria Cortese , M. Cristina Guidotti pubblicato da Giunti Editore nella collana Atlanti illustrati: acquista su IBS a 16.06€! Scopri La civiltà sul Nilo. Storia e cultura dell'antico Egitto di GiorgioSpina: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. L'Egitto e' stato sede di una antichissima civiltà che, anche ai giorni nostri, continua ad affascinarci e incuriosirci. Sono tante le 'stranezze' e le soprese che possiamo scoprire studiando la società, la cultura e gli usi dell'antico Egitto. Da non perdere per gli appassionati dell Egitto il nuovo volume della collana di storia «Sestante» della casa editrice De Ferrari: «La civiltà sul nilo. Storia e cultura dell'antico Egitto ... La cultura Egitto immense le tradizioni, lingue, storia e civiltà in luoghi antichi La popolazione d'Egitto è abbastanza alto in numero, si tratta di circa 90 milioni. Fuori di loro la maggior parte di popolazione è di Islam sunnita e sono più o meno 81 milioni di numero. La civiltà sul Nilo. Storia e cultura dell'antico Egitto: Per lunghi millenni si affacciarono lungo le rive del Nilo popolazioni che, abbandonando col tempo il nomadismo tribale, divennero stanziali, dedite all'agricoltura e alla pastorizia.Ben prima del 3.000 a.C. un potere centrale, unificando le genti dell'alto e del basso Egitto diede loro una struttura politica e amministrativa. La civilta' dell'antico Egitto di Wilson, John A. e una grande selezione di libri, arte e articoli da collezione disponibile su AbeBooks.it. "L'Egitto è un dono del Nilo" scrisse lo storico Erodoto a proposito del fiume più lungo del mondo. In effetti, se si considerasse l'importanza geografica del fiume in quella regione, ci si accorgerebbe subito che, senza la sua presenza, la nascita e lo sviluppo della civiltà egizia non sarebbe stata possibile. storia dell'antico egitto: riassunto Il primo faraone egizio fu Menes , il suo regno durò sessanta anni, poi come narra la leggenda fu ucciso da un ippopotamo. Come già detto prima Menes fondò l'impero nel 3000 a.c. .Nel frattempo le città andavano man mano espandendosi economicamente, sfruttando i canali del Nilo per il commercio, ma il punto di forza degli Egizi era la religione. Egitto (civiltà antica): Il I periodo intermedio (2220-2065 ca.) fu un'epoca dalle caratteristiche feudali, in cui l'Egitto appare frazionato in piccoli potentati autonomi foggiati sul modello della monarchia centrale. Intorno al 2300 a. C. una casata, stabilita in Eracleopoli, controlla la regione centrale (IX e X dinastia), ma viene poi a conflitto con i nomarchi di Tebe, finché, verso il ......