Biblioteca elettronica gratuita

Un altro Proust - Giacomo Debenedetti

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 09/05/2018
DIMENSIONE DEL FILE: 3,57
ISBN: 9788838937828
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE: Giacomo Debenedetti

Tutti i Giacomo Debenedetti libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

Questo libro è il testo integrale, pubblicato nel 1952 ih un'edizione rimasta poco conosciuta, della trasmissione «Radiorecita su Marcel Proust» che Giacomo Debenedetti aveva realizzato lo stesso anno. Il grande saggista considerava l'autore della Recherche ben più che uno scrittore, qualcuno capace di «rendere sensibile attraverso le parole ciò che dentro di noi si agita informe e nostalgico di luce». E questa sua operetta critica, recitata in modo originale da "Una donna, il pubblico, un critico", era per lui «un tentativo di dar forma dialogata ad alcune tesi di critica su Proust, precedute dalle notizie utili ad agevolarne la comprensione», tesi che ridefiniscono lo scrittore francese in modo inatteso.

...du).A volte viene pubblicata separatamente solo la seconda delle tre parti di cui è composto, Un amore di Swann, che costituisce un romanzo nel romanzo ... Un altro Proust - Giacomo Debenedetti - Sellerio Editore ... ... . Diversi editori si rifiutarono di pubblicare questo volume, che ... Valentin Louis Georges Eugène Marcel Proust ([ˈprust]; in francese: [maʁsɛl pʁust]; Parigi, 10 luglio 1871 - Parigi, 18 novembre 1922) è stato uno scrittore, saggista e critico letterario francese, la cui opera più nota è il monumentale romanzo Alla ricerca del tempo perduto (À la recherche du temps perdu) pubblicato in sette volumi tra il 1913 e il 1927. Debenedetti la ricava da un saggio di C. Vettard, Proust et le temps, apparso in Fernandez (a cura di), Hommage à ... la nostra attenzione si concent ... Libro Un altro Proust - G. Debenedetti - Sellerio - Il ... ... . Debenedetti la ricava da un saggio di C. Vettard, Proust et le temps, apparso in Fernandez (a cura di), Hommage à ... la nostra attenzione si concentra su questo fatto e ripiegandosi su se stessa è pronta a saltare su un altro fatto ancora, che ... Questo libro è il testo integrale, pubblicato nel 1952 in un'edizione rimasta poco conosciuta, della trasmissione «Radiorecita su Marcel Proust» che Giacomo Debenedetti aveva realizzato lo stesso anno. Il grande saggista considerava l'autore della Recherche ben più che uno scrittore, qualcuno capace di «rendere sensibile attraverso le parole ciò che dentro di noi si agita informe e ... La resistenza del lettore Marcel Proust fu una voce assolutamente opposta rispetto a quelle sentite fino ad ora. Lanson riassumeva la sua tesi così: Secondo lui non ci si aspetta un libro, ma sempre una mente che reagisce al libro e vi si mescola, la nostra, o quella di un altro lettore. Secondo Proust, dunque, non esi In fondo, osserva Proust, Swann odia il suo amore per Odette, forse odia qualunque amore, perché l'amore induce una dipendenza dall'amato che egli vive come sconfitta, prigionia e tortura: la tortura di essere legato a qualcuno che ha il potere di escluderlo, di ignorarlo, di annientarlo. Anche per Proust, è la coscienza che ci dà il presupposto dell'accertamento attraverso l'esperienza della continuità del tempo, della esistenza di un io permanente. Tale concetto è chiaro nello splendido passaggio in cui Swann fa riferimento al suono del campanello della casa dei genitori....