Biblioteca elettronica gratuita

Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla città

PREZZO: GRATIS
FORMATO: PDF EPUB MOBI
DATA DI RILASCIO: 12/06/2015
DIMENSIONE DEL FILE: 7,37
ISBN: 9788857525921
LINGUAGGIO: ITALIANO
AUTORE:

Tutti i libri che leggi e scarichi da noi

Descrizione:

Questo libro è una ricerca sperimentale sui modelli e sulle forme di produzione del sapere, per scompaginare i confini disciplinari e quelli tra teoria e pratica politica. Ripensando il tema del diritto alla città attraverso la nozione di comune, questo volume afferma un metodo utile a problematizzare il campo del discorso giuridico e, al contempo, a ripensare la spazializzazione del diritto. Dove la produzione del diritto investe la mutevole geografia del capitalismo, l'esperienza dei commons urbani ci parla di soggettività politiche eterogenee che abitano le città e che resistono alle logiche speculative della mercificazione, del consumo e della rendita. Questa spazializzazione del capitalismo a livello globale ci porta a ripensare lo spazio stesso, la sua produzione, il suo statuto simbolico, così come la sua organizzazione a diversi livelli scalari, in particolar modo in Europa. Oltre l'ordine economico-politico, le pratiche del comune diventano così artefici di un fare spazio in cui generare nuovi usi e istituzioni.

...2013, in un felice intreccio fra sperimentazione laboratoriale e pratica politica, come attestano sia l'argomento ... Dalle pratiche del « Comune » al diritto alla città - Labsus ... ... Fare Spazio. Pratiche del comune e diritto alla città - il nuovo libro della LUM. - di Questo libro è una ricerca sperimentale sui modelli e sulle forme di produzione del sapere, per scompaginare i confini disciplinari e quelli tra teoria e pratica politica. Il federalismo, a nostro parere, si pone come una linea di fuga rispetto all'ingannevole opposizione tra lo spazio liscio del capitale finanziario e lo spazio striato della sovranità. Nello stesso tempo qualifica l'istanza dell'europeismo radicale Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla ... Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla città ... . Nello stesso tempo qualifica l'istanza dell'europeismo radicale Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla città. Acquista a prezzo scontato Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla città, Mimesis su Sanpaolostore.it fare spazio. PRATICHE DEL COMUNE E DIRITTO ALLA CITTÀ Questo libro è una ricerca sperimentale sui modelli e sulle forme di produzione del sapere, per scompaginare i confini disciplinari e quelli tra teoria e pratica politica. Il diritto all'opera (all'attività partecipante) e il diritto alla fruizione (ben diverso dal diritto alla proprietà) sono impliciti nel diritto alla città". Tale diritto passa perciò attraverso la rottura dei dispositivi di controllo e di omologazione della vita quotidiana, attraverso una riappropriazione dei tempi e degli spazi del vivere ... Il diritto di appropriazione riguarda invece il diritto degli abitanti della città di accedere fisicamente, occupare e usare lo spazio urbano. Lefebvre non fa riferimento qui solo allo spazio urbano esistente, ma anche al diritto di produrre nuovo spazio urbano che risponda alle esigenze dei cittadini. Fare spazio. Pratiche del comune e diritto alla città di autori-vari - MIMESIS: prenotalo online su GoodBook.it e ritiralo dal tuo punto vendita di fiducia senza spese di spedizione. Dallo spazio urbano come bene comune al diritto alla città. Claude Raffestin (Università di Ginevra), M. Rosaria Marella, Enzo Scandurra, Agostino Petrillo 23 Aprile. Oltre gi usi civici, l'uso del « comune » Paolo Grossi presso Istituto Svizzero di Roma 22 Maggio . Cittadinanza, appartenenza e democrazia. Conversazione con Etienne Balibar Il diritto alla città II (ombre corte, 2018), una raccolta di scritti di Lefebvre tra il '70 e il '72, ha il merito di includerne un paio - Lo spazio e Le istituzioni della società post-tecnologica - che costituiscono dei veri e propri work-in-...